HOME

HOME

ARIANNA MANZONI 5 CLASSIFICATA A CONEGLIANO VENETO NEL TROFEO INTERNAZIONALE “VITTORIO VENETO”

 

Anche per gli atleti Senior del Judo Club Camerano è iniziato l’anno agonistico 2020. Nel week end scorso a Conegliano Veneto, si è svolto il tradizionale Trofeo Internazionale valido come prima prova del Gran Prix Nazionale organizzato come sempre in maniera impeccabile dal Judo Vittorio Veneto. Per vari problemi il tecnico di Camerano ha potuto schierare solamente due atlete per questo appuntamento, Arianna Manzoni e Priscilla Binci che si sono come al solito espresse sui loro standard elevati. Pur venendo da una settimana senza allenamenti e  con infiltrazioni di antidolorifico fino alla sera prima della gara Arianna Manzoni ha ottenuto un brillantissimo quinto posto. Dopo aver perso il primo incontro ha inanellato tre bellissime vittorie per Ippon con tre atlete straniere, l’ultima tra l’altro, un austriaca con cui aveva perso l’anno scorso in Coppa Europa a Zurigo, stavolta non c’è stata storia e con quella vittoria è approdata in finale per il bronzo. Peccato per la sconfitta nella finalina figlia di un brutto errore ad inizio incontro ma viste le circostanze, gara di assoluto livello. Bella e sfortunata la prestazione di Priscilla Binci nei -57Kg, ancora nella categoria non proprio sua, Priscilla ha vinto il primo incontro con un atleta professionista della Polizia di Stato, per poi cedere anche a causa di un infortunio muscolare ad una ragazza svizzera poi vincitrice della categoria. A causa di questo infortunio non ha potuto proseguire nei turni di recupero ma vista la giornata siamo sicuri che sarebbe potuta arrivare a giocarsi la medaglia.